Giovedì, 12 Marzo 2020 07:58

Modulo autocertificazione Coronavirus Featured

 

L’autocertificazione attraverso la compilazione del modulo di autodichiarazione necessaria per essere autorizzati negli spostamenti in auto e consentiti solo da comprovati motivi sia in auto sia quando si esce a piedi. Compilando il modulo si ottiene l’autorizzazione per uscire di casa senza incorrere a sanzioni, procedure istituita con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, “Io resto a casa in vigore in tutte le regioni d’Italia per contenere e arginare il contagio e la diffusione del virus COVID-19 Coronavirus durante l’emergenza in atto”.

 

Come si compila il modulo di autocertificazione Coravirus

 

La compilazione del modulo scaricabile in PDF (versione aggiornata) è molto semplice: basta specificare le proprie generalità (Nome Cognome, data di nascita e luogo di residenzaed il motivo dello spostamento.

 

Quando è necessario e quando serve

 

Il modulo dell’autocertificazione è necessario per tutti gli spostamenti sia in auto sia a piedi e va sempre portato al seguito avendo cura inserire le motivazioni di perché ci stiamo spostando che devono rientrare tassativamente tra tutte quelle indicate nel nostra spiegazione sugli spostamenti consentiti, per recarsi in edicola ad acquistare giornali e magazine, dal tabaccaio e tutte le altre esigenze lavorative.

 

L’autodichiarazione può anche essere compilata al momento. Per questo è consigliato stampare diverse copie del modulo anche in bianco e portarle sempre con se all’interno dell’automobile o al seguito.

 

Cosa si rischia senza autodichiarazione / autocertificazione?

 

Le sanzioni sono pesanti per chi circola senza giustificato motivo. Il decreto “Io resto a casa” stabilisce che le violazioni (viaggiare senza motivi ben precisi e senza autodichiarazione / autocertificazione) sono punite con l’arresto fino a tre mesi e l’ammenda fino a 206 euro.
Pene più gravi sono per chi adotterà comportamenti, come ad esempio la fuga dalla quarantena per i positivi, con il reato di delitto colposo contro la salute pubblica. Per cui è consigliato portare con sempre una copia del modulo.

 

Quando si può usare l’auto e quali sono gli spostamenti in auto consentiti?

 

Gli spostamenti in auto sono fortemente limitati ed ecco un vademecum per capire quando e fin dove possiamo usare la nostra automobile per spostarci, fermo restando che c’è l’onere sull’interessato di dimostrare la sussistenza delle diverse esigenze per essere autorizzati all’effettivo spostamento attraverso l’esibizione di una autodichiarazione. Le nuove regole restrittive valgono per tutta Italia.

 

A seguire trovi il link con il documento scaricabile in PDF da stampare per essere compilato.

Read 165 times Last modified on Giovedì, 12 Marzo 2020 08:11